Fare la lavatrice è un lavoro da donna?

 “Sappiamo che ogni donna ha due lavori, uno in ufficio e uno a casa” così la Ariel, azienda di detersivi del gruppo Procter & Gamble, commenta la nuova pubblicità lanciata in India per promuovere i suoi prodotti. Fare la lavatrice è un lavoro da donna? Questa la domanda al centro dello spot. Immagine emblematica, quella della lavatrice, che richiama una questione più ampia, quella della conciliazione tra casa e lavoro che viene prima della condivisione del lavoro domestico. “Le donne si ritrovano a gestire entrambe le cose da sole in continuazione. È tempo di capire perché. È tempo di arrivare alla radice del problema” dichiara l’azienda che per l’occasione ha lanciato l’hashtag #ShareTheLoad, un invito a condividere, nella vita quotidiana, il lavoro di manutenzione che ogni spazio abitato richiede. Il video dello spot, che su youtube in pochi giorni ha raggiunto centinaia di migliaia di visualizzazioni, andrebbe tradotto in tutte le lingue e fatto circolare in tutti i paesi. Anche se, in questo caso, le immagini parlano da sole. Insomma, green washing o meno, sembra proprio un modo intelligente di utilizzare la pubblicità.

Lascia un commento