Come organizzare un trasporto pubblico efficiente

INSIEME A 60 SINDACI PER ORGANIZZARE UN TRASPORTO PUBBLICO EFFICIENTE

La Consigliera metropolitana con delega a Mobilità e Trasporti, Arianna Censi, ha organizzato a Palazzo Isimbardi un incontro con tutti i Comuni per un confronto sul Pums, il Piano Urbano di Mobilità sostenibile del Comune di Milano.

L’obiettivo è quello di individuare all’interno del Pums quelle caratteristiche che, rielaborate in una logica di area vasta, possano essere riproposte per migliorare il trasporto pubblico locale di Città metropolitana di Milano.

“La presentazione del Pums – ha dichiarato Arianna Censi – è un’occasione per confrontarci con un documento serio, che deve avere una visione metropolitana. Se noi siamo in grado di fare osservazioni che permettano al Pums di recepire questa visione strategica metropolitana e, quindi, di essere strumento per riorganizzare il trasporto pubblico locale, faremo il nostro dovere.

La presenza di così tanti sindaci, più di 60, che hanno scelto di partecipare e consegnare alla Città metropolitana le loro osservazioni sul sistema metropolitano, da forza al percorso intrapreso per raggiungere, in tempi rapidi, una risposta utile ai cittadini in merito ad un trasporto pubblico locale conveniente, efficiente, affidabile e capace di scoraggiare l’uso del mezzo privato.

Questa è una fase di programmazione strategica – ha proseguito la Consigliera Censi. Dal prossimo settembre, in coincidenza con l’inizio delle scuole, Città Metropolitana di Milano, per la parte, non grande ma rilevante, che attualmente gestisce, intende, con la collaborazione dei Comuni e delle Aziende del TPL, implementare il servizio per offrire una proposta, anche se non esaustiva delle richieste, più in linea con le domande” ha concluso Arianna Censi.

9 aprile 2015

Lascia un commento